Impressum

Für den Inhalt verantwortlich: Konzertvereinigung
Wiener Staatsopernchor

Opernring 2, A -1015 Wien
Tel: 0043 - (0)1 - 5124884

Webdesign

frameless & tableless
css-webdesign made by:
www.webdesign.akw.at

Webmaster E-mail:

CMS powered by:
www.gpeasy.com

Translation: Mag. Tania Oppel

Traduzione: Paola Bono

翻訳: Megumi Ijichi


Alle szenischen Fotos mit freundlicher Genehmigung der Wiener Staatsoper und der Salzburger Festspiele.

Social Network

Bookmark and Share

Amazon Online Shop

Ein Klick auf eines der Angebote öffnet den CD- und DVD Shop des Chores in einem neuen Fenster. Dort findet man eine große Auswahl an Aufnahmen unter der Mitwirkung der Konzertvereinigung und dem Wiener Staatsopernchor.

Coro Opera di Stato di Vienna

Coro Opera di Stato di Vienna

Il Coro dell'Opera di Vienna, composto da 92 cantanti professionisti, costituisce insieme a solisti, orchestra, balletto e tecnici di palcoscenico uno dei pilastri principali del Teatro dell'Opera di Vienna.

Inoltre l'Ass.Conc. (AC) dal 1923 partecipa ogni anno al Festival di Salisburgo. Per questo il Coro si esibisce circa 300 sere all'anno in 55 opere diverse, senza contare le produzioni di CD ed i concerti sinfonici.

Condizioni di accettazione

Socio ordinario dell'Ass. Conc. si diventa attraverso il lavoro nel coro dell'Opera di Vienna.

Condizioni di accettazione:

Diploma in canto e lettura a prima vista. Per l'audizione si devono preparare: un'aria d'obbligo e due a scelta, di cui una o in italiano o in francese, e passi corali a scelta della commissione. (Per dettagli sui singoli gruppi di voce).
Contatti >>

Il Coro femminile

SOPRAN I

Maria Bierbaumer, Krisztina Exner, Renate Gutsch, Jung-Won Han, Erica Hathazi, Renate Hecht, Irene Hofmann, Secil Ilker, Maria Karrer, Younghee Ko, Claudia Köck, Wilma Maller, Kyoko Nukumi, Silvia Panzenböck, Ingrid Vadehra.

SOPRAN II

Hannelore Auer, Anna-Maria Birnbauer, Denisa Danielova, Maria Gusenleitner, Regina Knauer, Kaya-Maria Last, Soyeon Lee, Martina Reder, Felicitas Thyringer, Elisabeth Van der Vloedt.

ALT I

Ulrike Erfurt, Senta Fischer, Isabel Leibnitz, Eliza Marian-Zurmann, Jozefina Monarcha, Barbara Reiter, Marianne Sattmann, Cornelia Sonnleithner, Zsuzsanna Szabo, Karin Wieser.

ALT II

Hyun-Sook Back, Gabriella Bessenyei, Heidrun Götz, Arina Holecek, Sabine Kogler, Martina Parzer, Evelyn Saul, Karen Schubert, Eva Schweiger, Elisabeth Strenn, Daniela Wagner.

Il Coro maschile

TENOR I

Ulrich Grossrubatscher, Burkhard Höft, Wolfgang Holzherr, Jacek Krzyszkowski, Roman Lauder, Hakki Özpinar, Taner Orhan, Andre-Leon Potgieter, Woncheol Song, Zsolt Temes, Roland Winkler, Oleg Zalytskiy.

TENOR II

Wolfram Derntl, Franz Gruber, Levente Hara, Meng-Chieh Ho, Michael Knapp, Thomas Köber, Daniel Lökös, Dritan Luca, Martin Müller, Gerhard Reiterer, Gottfried Stifter.

BASS I

Hacik Bayvertian, Johannes Gisser, Konrad Huber, Hiroyuki Ijichi, Jeong-Ho Kim, Karl Nebenführ, Fritz Springer, Florian Tomaschitz, Martin Thyringer, Michael Wilder.

BASS II

Liviu Burz, Michael Kuchar, Csaba Markovits, Jens Musger, Jaroslav Pehal, Ferdinand Pfeiffer, Dominik Rieger, Wataru Sano, Oleg Savran, Mario Steller, Hermann Thyringer, Ion Tibrea.

Internazionale

Se fino a qualche anno fa i non austriaci si potevano contare sulle dita di una mano, nel frattempo il coro si è arricchito di membri provenienti da 19 Paesi e 4 diversi continenti.

Quasi il 10% del Coro è composto da colleghi provenienti dall'Asia (foto) e altrettanti dall'Ungheria. Ma anche Albania, Italia, Portogallo, USA, Germania, Sud Africa, Turchia e molte altre nazioni vi sono rappresentate.

Gli "Uscenti"

Il Coro dell'Opera di Vienna è stato per numerosi artisti il punto di partenza di una brillante carriera. Ne ricordiamo alcuni:


Von links nach rechts:

Prof. Norbert Balatsch dapprima Baritono nel Coro, per molti anni nella Direzione dell'Ass.Conc., poi Direttore del Coro dell'Opera di Vienna e infine Direttore del Coro a Bayreuth.

Kammersänger Prof. Kurt Equiluz per sette anni Tenore nel Coro dell'Opera, divenne poi solista nello stesso Teatro dell'Opera di Stato e completò la sua carriera come uno dei più importanti cantanti di Lied ed Oratorio.

Silvana Dussmann è un esempio più recente. Il soprano passò dal coro all'attività solistica, sulle orme di Edita Gruberova.

Prof. Fritz Peschke ha cominciato nelle file dei Tenori per poi entrare nel Consiglio d'Azienda ed affermarsi alla fine come Presidente del sindacato "Arte, Media e libere professioni".